Archivio tag: centro di barcellona

Barcellona e il suo centro storico: tra storia, allegria e creatività


Se pensate che Barcellona sia una città come tutte le altre vi sbagliate, entrando in questa metropoli dai mille colori vi ritroverete infatti immersi in un’allegria quasi inverosimile e davvero molto contagiosa, in una vivacità fuori dal comune, in strade brulicanti di artisti e in profumi semplicemente paradisiaci. Il tutto avvolto da un’aura di mistero dettata dall’accostamento, alquanto bizzarro a dire il vero, di edifici di grande valenza storica ed edifici invece ultra moderni.

Partiamo dalle Ramblas, i meravigliosi viali nel pieno centro di Barcellona che sono il suo cuore pulsante, la sua anima. Prima di addentrarvi alla scoperta di questi viali fermatevi per un attimo ad osservare la folla, noterete che non è la classica folla delle altre metropoli con uomini in giacca e cravatta che stanno correndo in ufficio, questa è una folla di persone allegre e spensierate che vivono con maggiore lentezza e che sanno assaporare tutto il gusto di ogni istante. Passeggiate per le Ramblas alla scoperta degli artisti di strada, dei mimi, dei cantanti, dei pittori. Qui troverete inoltre negozi di ogni tipologia e molti ristorantini tipici.

Proprio qui vicino c’è il mercato della Boqueria, non potete assolutamente perdervelo visto che questo è senza alcun dubbio il mercato più bello di tutta Europa. Un tripudio di colori, di profumi, di freschezza, un luogo che vi farà per un attimo almeno tornare bambini visto lo stupore che si impossesserà di voi.

A pochi isolati di distanza vi potrete immergere nel Barrio Gotico, un luogo misterioso dove ancora oggi è possibile assaporare l’atmosfera che qui si doveva respirare nel medioevo, un luogo questo dove trovano dimora alcune delle più belle realizzazioni di Gaudì, edifici che sembrano letteralmente usciti da una favola tanto sono stravaganti e fantasiosi. Un piccolo consiglio, entrate nelle librerie che costellano il quartiere o in uno dei molti negozi antiquari, scoprirete un’atmosfera intima e accogliente che di sicuro non vi aspettavate di trovare. Questo è il quartiere in cui dovete assolutamente tornare dopo il tramonto quando la città si anima di feste, di musica, di divertimento, una città, Barcellona, che è perfetta per tutti coloro che amano la movida e che vogliono stare alzati tutta la notte.

Sopra al Barrio Gotico, e quasi a sua protezione, svetta la guglia della cattedrale dedicata a Santa Eulalia, una cattedrale che merita sicuramente una visita. Volete sapere una piccola curiosità? In questa cattedrale c’è un chiostro letteralmente difeso da 13 oche. Si narra che queste oche simboleggino l’età di Eulalia, la ragazza infatti aveva solo 13 anni quando è stata sacrificata proprio in questo luogo.

Ovviamente non possiamo dimenticare di consigliarvi una visita alla Sagrada Familia, una vera e propria immensa opera d’arte realizzata da più artisti e architetti che nel corso degli anni si sono passati il testimone. Ad una prima occhiata vi sembrerà quasi di guardare un immenso castello di sabbia realizzato da bambini, ma poi scoprirete che ogni dettaglio è curato con un’ossessione quasi maniacale, un luogo ricco di fascino in cui c’è tutta la storia di Gerusalemme e di Gesù Cristo da scoprire.

Tutto questo solo nel pieno centro della città, potete anche decidere però di andare verso il porto e verso il mare oppure di recarvi sulle colline alla scoperta del famoso Parc Guell, dovunque andiate scoprirete dei tesori unici. Barcellona è insomma un luogo magico, non potremmo scovare altre parole per descriverlo. Ma si tratta anche di un luogo comodo da visitare? Senza dubbio questa è una delle domande che a molte persone sarà venuta in mente. Tranquilli, Barcellona è una città talmente tanto ricca e viva da garantire ai turisti ogni comodità ed ogni possibile servizio. Pensate che per quanto riguarda le sistemazioni potrete scovare numerosi alberghi di varia tipologia, tutti ben curati e tutti pronti a soddisfare le esigenze di ogni viaggiatore al cento per cento.